Tv&Gossip

Paris Jackson, figlia di Michael Jackson, avrebbe tentato il suicidio tagliandosi i polsi: il gesto sarebbe legato all’uscita del documentario 'Leaving Neverland’, in cui il padre è accusato di molestie sessuali su minori

by GossipNews

Paris Jackson, figlia di Michael Jackson, avrebbe tentato il suicidio tagliandosi i polsi: il gesto sarebbe legato all’uscita del documentario 'Leaving Neverland’, in cui il padre è accusato di molestie sessuali su minori

Paris Jackson, figlia di Michael Jackson, ha tentato il suicidio alcune ore fa ed è stata ricoverata in ospedale. Alcune fonti vicine alla famiglia della ragazza, che fra poche settimane compirà 21 anni, hanno fatto sapere che il gesto è legato all’uscita del film ‘Leaving Neverland’. La polizia ha risposto ad una chiamata arrivata dalla casa di Paris, che vive a Los Angeles, intorno alle 7.30 di sabato mattina, ovvero metà pomeriggio in Italia. Sembra che l’unica figlia del re del pop si sia tagliata i polsi. Il gesto sarebbe legato all’uscita della pellicola ‘Leaving Neverland’, in cui Wade Robson e James Safechuck accusano MJ di averli molestati quando erano bambini. Paris Jackson tra pochi mesi compirà 21 anni Paris ha sempre sostenuto l’ innocenza del padre e insieme ai suoi fratelli starebbe soffrendo molto...

X
Ricercalo.it è su Facebook, ci aiuti a crescere?