Tv&Gossip

Armi e stragi: quale è la situazione nel mondo?

by Vanityfair.it RSS

Armi e stragi: quale è la situazione nel mondo?

Per garantire il diritto alla legittima difesa, come presidente uso quest’arma,  ha detto il brasiliano Jair Bolsonaro indicando la penna con cui ha firmato un decreto che facilita l’acquisto e la detenzione delle armi da fuoco appena due mesi fa. Ogni cittadino sopra i 25 anni può acquistare e detenere fino a 4 armi. Non serve l’autorizzazione della polizia federale, basta la dichiarazione di possesso e due attestati di idoneità fisica e psicologica. Questo nonostante il Brasile sia uno dei paesi al mondo con i più alti livelli di violenza al mondo (63880 omicidi nel 2017, al momento della rilevazione il numero più alto di sempre). L’ultimo caso è una strage a scuola, nello stato di San Paolo con 10 morti compresi il 25enne e il 17enne che avevano aperto il fuoco. La legge brasiliana non è l’unica a essere cambiata...

X
Ricercalo.it è su Facebook, ci aiuti a crescere?