Tv&Gossip

Il principe Filippo rinuncia «volontariamente» alla patente di guida

by Vanityfair.it RSS

Il principe Filippo rinuncia «volontariamente» alla patente di guida

ufficiale: il principe Filippo, 97 anni, non si metterà più al volante. Tre settimane dopo l’incidente automobilistico che l’ha visto coinvolto nei dintorni di Sandringham, Buckingham Palace ha annunciato che il marito della regina Elisabetta II ha «volontariamente» deciso di rinunciare alla patente di guida. «Dopo un’attenta considerazione, il Duca di Edimburgo ha preso la decisione di consegnare volontariamente la sua patente», si legge in una nota. L’amico e biografo Gyles Brandreth pochi giorni fa aveva dichiarato a People che Filippo, se gli fosse stato consigliato di farlo, avrebbe accettato di dover rinunciare alla guida: «È un uomo pragmatico e realista, sono sicuro che lo accetterà, anche se borbottando sottovoce ». Sei giorni dopo l’incidente il principe aveva scritto una lettera di scuse a Emma...

X
Ricercalo.it è su Facebook, ci aiuti a crescere?