Tv&Gossip

Grammy Awards, l'anno delle donne

by Vanityfair.it RSS

Grammy Awards, l'anno delle donne

L’anno scorso, di fronte alle polemiche sulle poche donne candidate – una sola nelle quattro categorie principali – il Presidente della Recording Academy Neil Portnow aveva dichiarato: «Bisogna che le donne si facciano avanti se vogliono essere riconosciute». Un anno dopo si può dire che il messaggio è stato ricevuto. Se infatti bisognasse riassumere la sessantunesima cerimonia di premiazione dei Grammy Awards andata in scena domenica sera dallo Staples Center di Los Angeles con un solo hashtag questo non potrebbe che essere uno: #girlpower. Lo si è visto dall’inizio, dal numero di apertura dominato da Camila Cabello che ha cantato Havana insieme a Richy Martin e J Balvin, ma soprattutto subito dopo, quando Alicia Keys nei panni della presentatrice ha fatto un discorsetto su quanto la musica sia unità e inclusione, e poi...

X
Ricercalo.it è su Facebook, ci aiuti a crescere?