Tv&Gossip

Crotone, 51 naufraghi curdi salvati dagli abitanti e dal sindaco

by Vanityfair.it RSS

Crotone, 51 naufraghi curdi salvati dagli abitanti e dal sindaco

Quando hanno sentito le urla provenire dal mare, i cittadini di Melissa, vicino a Crotone, non hanno esitato. Insieme al sindaco hanno organizzato una squadra di soccorso per mettere in salvo i 51 migranti diretti verso la costa calabrese con una barca a vela che si era incagliata di fronte a un hotel: intorno alle 4 del mattino, l’imbarcazione si è arenata e poi capovolta. Il sindaco di Melissa, Gino Murgi, ha coordinato i soccorsi prima dell’arrivo dei carabinieri e della sezione operativa della guardia di finanza. Top stories Insieme ai suoi cittadini, ha salvato i primi 49: per recuperare i migranti, di etnia curda, che si erano aggrappati allo scafo, è stata utilizzata un’imbarcazione dell’albergo. Poi gli agenti delle fiamme gialle hanno messo in salvo un bimbo di pochi mesi e la sua mamma, che erano rimasti...

X
Ricercalo.it è su Facebook, ci aiuti a crescere?