Tv&Gossip

«L'Amica Geniale» batte se stessa: ascolti in salita, piacciono (anche) le adolescenti

by Vanityfair.it RSS

«L'Amica Geniale» batte se stessa: ascolti in salita, piacciono (anche) le adolescenti

Lila e Lenù si sono fatte grandi, via le bambole e benvenuta adolescenza. La tenerezza del loro mondo di bambine, quando si avventuravano fuori dal rione per vedere il mare e leggevano Piccole Donne su una panchina assolata, non esiste più. Iniziano le prime insicurezze, i brufoli sulle guance, le forme che si fanno più generose e i maschi che tentano un contatto, timido, impacciato. La complicità innocente delle fanciulle si trasforma pian piano in qualcos’altro, in una lotta nascosta per fargliela vedere all’altra che, in fondo in fondo, se si impegna, può andare più veloce di lei. Top stories È quanto avviene nel terzo e quarto episodio dell’ Amica geniale, la serie tv diretta da Saverio Costanzo e fedelmente tratta dal primo romanzo della tetralogia di Elena Ferrante. Un successo di pubblico e critica che, dopo aver...

X
Ricercalo.it è su Facebook, ci aiuti a crescere?