Tv&Gossip

«FeST 2018»: si parte con «Baby», gli adolescenti romantici e trasgressivi di Netflix

by Vanityfair.it RSS

«FeST 2018»: si parte con «Baby», gli adolescenti romantici e trasgressivi di Netflix

L’adolescenza, le luci e le ombre, la voglia di libertà e di trasgressione. Si presenta così Baby, la nuova serie originale italiana di Netflix disponibile sul servizio streaming a partire dal 30 novembre. Un prodotto fresco, romantico, dark, scritto dai ragazzi per i ragazzi. Dietro l’ideazione e la scrittura del progetto, infatti, c’è il Collettivo Gems, cinque giovani dai 20 ai 28 anni che, coadiuvati dal produttore di Fabula Pictures Nicola De Angelis, sono riusciti a proporre Baby  e a distribuirlo in tutti i 190 paesi in cui Netflix è attivo. Top stories Nella prima giornata del FeST – Il Festival delle Serie Tv, i protagonisti sono loro: timidi, con le idee chiare e il fuoco negli occhi. «Netflix ha voluto scommettere su di noi. Ci interessava raccontare il punto di vista degli adolescenti, tutte le storie che si...

X
Ricercalo.it è su Facebook, ci aiuti a crescere?