Tv&Gossip

Holy, il drink italiano sfida le sode e gli energy drink

by Vanityfair.it RSS

Holy, il drink italiano sfida le sode e gli energy drink

Si chiama Holy, non è santo, ma fa bene allo spirito. E anche al corpo. È un’acqua miracolosa o meglio una “ soda miracolosa ” È stata creata da tre ragazzi italiani,  Leonardo Presti  e i fratelli Jacopo e Leonardo Signani  (i due sono anche i proprietari dei  ristoranti Pacifico). Non chiamatelo però un energy drink, Holy è un  wellness drink  perché  non ha zuccheri, non ha grassi e ha solo 3 calorie. E non è nemmeno una versione  diet  di qualcos’altro: è nata così, sana. La storia inizia qualche anno fa a Milano, quando Jacopo Signani si interessa a bevande energetiche «sane» prodotte e vendute in America e decide di crearne una nuova, ancora migliore. Top stories Coinvolge fratello e amico. Obiettivo? La funzionalità. «Ci siamo rivolti ad alcuni  nutrizionisti   chiedendo come poter riequilibrare...

X
Ricercalo.it è su Facebook, ci aiuti a crescere?