Tv&Gossip

Autoabbronzante in città, per dire no ai «tan blues»

by Vanityfair.it RSS

Autoabbronzante in città, per dire no ai «tan blues»

Diciamocelo subito, il 1 settembre e i giorni a seguire sono date che tutti vorremmo abolire dal calendario. Penna nera, riga bella spessa e via. Meglio non affrontarle. Meglio pensare ad altro. La storia che tutto deve (in qualche modo) ricominciare, lasciamola ad altri. C’è un meme che ogni fine agosto rimbalza sui social e che spiega bene questa sensazione: «Domani 32 agosto è la Giornata Mondiale di chi non si rassegna alla fine dell’estate». Quanto è vero? Eppure il «saluto al sole», tutti gli anni ci tocca. Top stories E lo sbiadire veloce dell’abbronzatura è il primo segnale tangibile che il periodo delle vacanze sta per finire. E c’è anche chi questa cosa la prende davvero sul serio. Avete mai sentito parlare del « Tan Blues »? Cosmeticamente parlando una soluzione capace di tenere alto l’umore della pelle...

X
Ricercalo.it è su Facebook, ci aiuti a crescere?