Tecnologia

Internet Explorer 11, vulnerabilità nei file MHT

by Webnews

Internet Explorer 11, vulnerabilità nei file MHT

Un ricercatore di sicurezza ha scoperto una grave vulnerabilità in Internet Explorer 11 che potrebbe essere sfruttata per rubare file dal computer Windows. Il bug è dovuto alla non corretta gestione dei file MHT da parte del browser. Microsoft ha ricevuto la segnalazione a fine marzo, ma non ha rilasciato ancora una patch. La soluzione migliore è rimuovere IE11 e utilizzare browser più sicuri. Il formato MIME HTML (MHTML), introdotto con Internet Explorer 5, consente di archiviare in un unico file con estensione .mht il codice HTML e tutte le risorse collegate (audio, video, immagini, applet Java e animazioni Flash). Oltre che con il browser, l’archivio può essere visualizzato con le applicazioni Office. Il ricercatore John Page ha pubblicato i dettagli della vulnerabilità XXE (XML External Entity) che permette ad...

X
Ricercalo.it è su Facebook, ci aiuti a crescere?