Tecnologia

Apple si compra la startup Laserlike

by Webnews

Apple si compra la startup Laserlike

La conferma non è arrivata ma sembra vicina: Apple ha comprato la startup americana Laserlike, specializzata in progetti di Intelligenza Artificiale e machine learning. Lo scopo? Probabilmente migliorare l’assistente vocale Siri, integrandolo con piattaforme di terze parti, ossia permettendo che comunichi in maniera più profonda con altre app, per diventare molto più utile alla quotidianità. Stando alle indiscrezioni fornite da The Information, la Mela comunicherà presto l’acquisizione della compagnia fondata quattro anni fa, in Silicon Valley, da tre ex ingegneri di Google. Cupertino si è limitata col diffondere la solita nota, che non smentisce che chiarisce la situazione: Apple acquista nel corso del tempo piccole società tecnologiche ma di solito non discutiamo i nostri scopi o piani. Laserlike ha già...

X
Ricercalo.it è su Facebook, ci aiuti a crescere?