Tecnologia

L’Australia a favore dell'accesso ai dati di chat

by Webnews

L’Australia a favore dell'accesso ai dati di chat

L’Australia ha votato per approvare la legge sulla controversa legislazione che impone alle società tecnologiche di consegnare i messaggi da app come Whatsapp e simili agli organi di controllo. Il progetto legislativo è passato con una maggioranza di 44 favorevoli e 12 contrari, dopo che anche il partito laburista, prima detrattore, ha lasciato perdere le obiezioni per consentire che il disegno passasse in anticipo rispetto alle feste. Nonostante il ripensamento, gli emendamenti saranno discussi all’inizio del nuovo anno. La norma permetterà alle autorità di accedere a tre tipi di comunicazioni ottenute dalle compagnie che forniscono servizi con informazioni sensibili. Il primo elemento riguarda l’accesso all’assistenza tecnica (TAN), con cui invitare un’azienda a intercettare i messaggi. Il secondo,...

X
Ricercalo.it è su Facebook, ci aiuti a crescere?