Tecnologia

Samsung apre SmartThings agli sviluppatori

by Webnews

Samsung apre SmartThings agli sviluppatori

Lo scorso anno alla Samsung Developer Conference 2017, le piattaforme SmartThings, Samsung Connect e Artik sono state inglobate in un unico servizio, chiamato SmartThings Cloud. Alla conferenza 2018, Jaeyeon Jung, vicepresidente della divisione Ingegneristica di Samsung, ha ricordato che SmartThings è un modo per rendere “più intelligenti le nostre città, case e automobili, e la nostra vita più facile. Si tratta di un mercato in crescita massiccia, che varrà oltre 500 miliardi entro il 2021”. Cosa vuol dire? Beh, che Samsung deve trarre il più alto beneficio possibile dallo sviluppo di SmartThings. Lo farà puntando ancora di più sui partner, software house grandi e piccole, al lavoro su progetti pronti a utilizzare l’hub della coreana come sistema centrale di gestione. La multinazionale ha dunque aperto le...

X
Ricercalo.it è su Facebook, ci aiuti a crescere?