Sport

Moviola di Juventus-Milan, perché l'arbitro non dà rigore col Var su Alex Sandro

by Calcio Fanpage

Moviola di Juventus-Milan, perché l'arbitro non dà rigore col Var su Alex Sandro

Perché l'arbitro Fabbri non ha concesso il calcio di rigore in occasione del tocco di braccio di Alex Sandro su cross di Calhanoglu? Uno degli episodi chiave di Juventus-Milan capita al 34° del primo tempo, quando le squadre sono ancora sullo 0-0 e pochi minuti prima del vantaggio rossonero siglato da Piatek. Dopo un silent check con i collaboratori al Var (Calvarese e Tolfo), il direttore di gara decide di andare a rivedere la dinamica dell'azione a bordo campo mimando il gesto della moviola in campo. Consultando le immagini proposte dalla on-field-review ritiene che non vi siano gli estremi per assegnare il tiro dal dischetto alla squadra di Gattuso. Perché l'arbitro non dà il rigore al Milan per il tocco di Alex Sandro Qual è stata la motivazione che ha spinto l'arbitro Fabbri a non punire il tocco di braccio di Alex Sandro con...

X
Ricercalo.it è su Facebook, ci aiuti a crescere?