Sport

Trapattoni e quello Strunz gridato in faccia ai calciatori piagnoni coi giornalisti

by Calcio Fanpage

Trapattoni e quello Strunz gridato in faccia ai calciatori piagnoni coi giornalisti

Quando sembrava difficile, o quasi impossibile, vedere un tecnico italiano su una panchina europea, ecco che Giovanni Trapattoni sfatò anche questo mito. Accettò la corte del Bayern Monaco e gli attestati di stima di Rummenigge e Beckenbauer. L’esperienza in terra di Germania fu intervallata dalla parentesi di Cagliari ma il tecnico italiano, dopo aver lasciato nel 1995 ritornò in sella nel 1996 e vinse un Meisterschale nella stagione 1996/1997, la Coppa di Lega tedesca del 1997 e una Coppa di Germania  1997-1998. Nell’ultima parte della sua parentesi teutonica non riuscì a ripetere il trionfo in Bundesliga e dovette arrendersi alla vittoria del Kaiserslautern neopromosso. Nella storia è rimasta quella conferenza stampa in cui accusò alcuni calciatori di scarso impegno e che ha fatto il giro del mondo a causa del nome di uno...

X
Ricercalo.it è su Facebook, ci aiuti a crescere?