Sport

Palermo, la Cassazione ha respinto il ricorso sul sequestro di 50 milioni

by CalcioWeb

Palermo, la Cassazione ha respinto il ricorso sul sequestro di 50 milioni

Novità importanti per quanto riguarda il Palermo calcio, nelle ultime ore la Cassazione ha dichiarato inammissibile l’appello della Procura contro il mancato sequestro di 50 milioni di euro dai conti della squadra di calcio. La richiesta era stata inoltrata in seguito alle indagini sulla gestione di Maurizio Zamparini, in passato erano stati già ritenuti infondati i presupposti per il sequestro. Adesso la decisione della Suprema corte chiude definitivamente la partita, si tratta di un sospiro di sollievo per il Palermo, nei giorni scorsi erano stati confermati gli arresti domiciliari di Zamparini. In totale i ricorsi presentati dai sostituti procuratori erano sei, l’unico presentato da Zamparini riguardava la misura degli arresti domiciliari. SCARICA GRATIS L’APP DI CALCIOWEB PER ESSERE SEMPRE AGGIORNATO IN TEMPO REALE

X
Ricercalo.it è su Facebook, ci aiuti a crescere?