Sport

Inter, parla Karamoh: Mi scuso per ciò che ho fatto, ma sono state scritte cose false

by Calcio Fanpage

Inter, parla Karamoh: Mi scuso per ciò che ho fatto, ma sono state scritte cose false

La decisione dell'allenatore del Bordeaux, Eric Bedouet, ha avuto un notevole risalto anche in Italia. E non poteva essere altrimenti, visto che su Yann Karamoh l'Inter ha investito tempo e denaro. Il giovane giocatore franco-ivoriano, preso dai nerazzurri un anno fa dal Caen con la formula del prestito biennale con obbligo di riscatto, e girato in prestito al club della Gironda nella scorsa estate, è stato infatti sospeso dalla società per motivi disciplinari  e dopo aver avuto lunedì mattina in allenamento una discussione animata con Patrick Colleter, l’assistente del tecnico del Bordeaux. Ad aggravare la sua situazione, sono arrivate poi le foto pubblicate dallo stesso giocatore che lo ritraevano mentre faceva shopping a Parigi. Dopo il terremoto mediatico che lo ha travolto, l'attaccante classe '98 ha voluto non solo...

X
Ricercalo.it è su Facebook, ci aiuti a crescere?