Sport

Nba, Spurs e Belinelli: a casa Jazz nuovo tracollo

by Gazzetta.it

Nba, Spurs e Belinelli: a casa Jazz nuovo tracollo

Hanno la maglia con la scritta Spurs sul petto. Hanno Gregg Popovich che sbraita dalla panchina. Ma quelli travolti 139-105 a Salt Lake City non sembrano affatto gli Spurs, ma una squadra allo sbando che fatica a trovare una sua identità: quello che la banda Pop negli ultimi 20 anni non è mai stata. San Antonio a casa dei Jazz rimedia il terzo tracollo nelle ultime 4 partite, sconfitte con uno scarto medio di 34,7 punti e una costante ben più preoccupante: Marco Belinelli e compagni erano fuori partita già prima dell’intervallo. Se la bella vittoria di domenica su Portland sembrava aver chiuso una parentesi, questo disastro di Utah riapre il momento più buio che San Antonio ricordi da quando, 20 anni fa, è diventata sinonimo di organizzazione e vittorie. SPURS FLOP — Gli Spurs hanno concesso oltre 135 punti per la quinta...

X
Ricercalo.it è su Facebook, ci aiuti a crescere?