Sport

Mourinho: Il mio gesto? Non avrei dovuto farlo, ma mi hanno insultato e ho reagito

by Calcio Fanpage

Mourinho: Il mio gesto? Non avrei dovuto farlo, ma mi hanno insultato e ho reagito

Mourinho gode, e con lui tutti quei tifosi che non hanno a cuore la Juventus. Del finale di Juventus-Manchester United, il tecnico portoghese è stato infatti l'assoluto protagonista. Ricoperto di insulti sia all'andata che allo Stadium, lo "Special One" ha festeggiato la clamorosa vittoria della sua squadra esultando con la mano vicino all'orecchio: un gesto che ha fatto il giro d'Europa grazie alle immagini televisive. " Il mio gesto finale? Sono stato insultato per novanta minuti – ha spiegato a Sky il portoghese – Sono venuto qui per fare il mio lavoro e mi hanno insultato. Con il mio gesto non ho offeso nessuno, l'ho fatto perché volevo sentire più forte i tifosi. Non avrei dovuto farlo. Non è stato un gesto bello, fossi stato più freddo non lo avrei fatto, ma loro hanno insultato la mia famiglia e anche la mia famiglia...

X
Ricercalo.it è su Facebook, ci aiuti a crescere?