Sport

Inter, Ausilio: "Suning come Moratti, crediamo nei nostri giovani"

by Gazzetta.it

Inter, Ausilio: "Suning come Moratti, crediamo nei nostri giovani"

La scelta dei migliori talenti, la ricerca dei più grandi allenatori e la valorizzazione delle strutture. Il direttore sportivo dell'Inter, Piero Ausilio, gonfia il petto quando si parla di settore giovanile nerazzurro e ai microfoni di 'Inter Tv' ribadisce con orgoglio quanto il club tenga alla crescita dei propri giovani: "La crescita di un ragazzo passa attraverso il confronto, come allenarsi durante la settimana con i compagni. -spiega -. Si dice sempre che allenarsi con quelli bravi aiuta a migliorarsi, perché la qualità è più alta e si possono rubare segreti. E’ un modo per arricchire sia il bagaglio tecnico che quello mentale". suning come moratti — Un processo partito da Moratti, passato per Thohir e ora portato avanti da Suning: "All’Inter il rapporto tra i giovani e la società è stato basato...

X
Ricercalo.it è su Facebook, ci aiuti a crescere?