Sport

Allegri-Ronaldo, telefono caldo. E Florentino

by Gazzetta.it

Allegri-Ronaldo, telefono caldo. E Florentino

"Ciao Cristiano, sono Max". Non è un Cristiano qualsiasi, non è un Max qualunque e questo semplice scambio di saluti assume un valore preziosissimo, come riferiscono Filippo Conticello e Carlo Laudisa sulla Gazzetta di oggi. Sì, perché al telefono c’erano proprio loro due: il penta-Pallone d’Oro in uscita dal Real e il tecnico della Juventus, impaziente di accogliere la stella portoghese. DRIIIIN — La conversazione risale a venerdì scorso, in coincidenza con una puntatina a Milano dell’allenatore livornese al rientro anticipato dalle vacanze. A ridosso del vertice con il presidente Andrea Agnelli proprio per concertare la linea in vista dell’assalto a Ronaldo, una mano amica prende in disparte l’allenatore bianconero, promettendogli una bella sorpresa. È certamente un amico di Cristiano Ronaldo, uno dei...

X
Ricercalo.it è su Facebook, ci aiuti a crescere?