Musica

Ermal Meta con Mahmood e contro le polemiche politiche: La musica non ha passaporti

by Music Fanpage

Ermal Meta con Mahmood e contro le polemiche politiche: La musica non ha passaporti

Infinte e inutili polemiche stanno accompagnando il Festival di Sanremo, nato tra le polemiche politiche e chiuse tra le polemiche (anche politiche). Tra presunti e falsi plagi, testi politici, monologhi sul palco e accuse ai giornalisti (sic), definita élite, contro la gente del televoto (succede anche questo quando la politica – rigorosamente con la ‘p' minuscola si mette in mezzo), c'è anche chi sta commentando le origini del vincitore Mahmood, milanese di origini egiziane. "Sono italiano al 100%" ha ribadito stancamente durante la conferenza stampa post Festival, tornando su un argomento che ha anche annoiato, ma che alcuni Politici spingono per ragioni ben note. Mahmood, come noto, non è l'unico vincitore italiano di origini straniere, ma solo quest'anno la cassa di risonanza di alcuni politici ne hanno fatto argomento di...

X
Ricercalo.it è su Facebook, ci aiuti a crescere?