Motori

All'asta il leggedario Volkswagen Bulli, il simbolo hippie venduto per 111mila euro

by Motori Fanpage

All'asta il leggedario Volkswagen Bulli, il simbolo hippie venduto per 111mila euro

in foto: Vlkswagen Bulli – @Rm Sotheby’s Ha segnato un'epoca diventando, a cavallo tra gli anni '60 e '70, il modello di riferimento della cultura hippie: il Volkswagen Bulli, dalle parole BUs e LIeferwagen – cioè furgone in tedesco – rappresenta un pezzo di storia non solo dell'automobilismo, ma anche l'icona di un movimento generazionale che ha rivoluzionato gran parte dell'Europa. Tantissimi i giovani che, in quell'epoca, sognavano di viaggiare a bordo del leggendario furgoncino made in Germany, un fascino mantenuto inalterato nonostante lo scorrere del tempo che, nell'asta organizzata da RM Sotheby's, ha permesso al mezzo prodotto dalla Volkswagen di essere venduto per la cifra di 126mila dollari, circa 111mila euro. All'asta un pezzo di storia dell'automobilismo Il minibus Volkswagen Deluxe 21-Window del 1964,...

X
Ricercalo.it è su Facebook, ci aiuti a crescere?