Motori

SBK 2019, Buriram: Bautista strappa la superpole, Rea a 4 decimi

by Motorbox.com

SBK 2019, Buriram: Bautista strappa la superpole, Rea a 4 decimi

Autore: Simone Valtieri SUPER ALVARO Alvaro Bautista si candida a dominare anche il round 2 del mondiale Superbike 2019. Dopo aver vinto tutte e tre le gare nella tappa inaugurale in Qatar, il centauro spagnolo in sella alla Ducati Panigale V4 R del team Aruba.it partirà in pole in gara-1 del Thai Round, grazie a un super giro in 1'31"912 sul traccito di Buriram, unico sotto ai 92 secondi. Alle sue spalle il campione del mondo in carica, Jonathan Rea, che con la Kawasaki ZX-10RR è rimasto a 429 millesimi. MELANDRI SETTIMO In terza posizione scatterà Alex Lowes con la Yamaha YZF-R1 del team Pata, rimasto a un solo decimo da Rea, e davanti a Sandro Cortese con l'altra Yamaha del team GRT di 168 millesimi. Leon Haslam, compagno di team di Rea, ha messo la sua Kawasaki in quinta posizione, incassando 3 decimi dal compagno e quasi 8 dal...

X
Ricercalo.it è su Facebook, ci aiuti a crescere?