Motori

Binotto ammette: Melbourne circuito non ideale per Ferrari. Partita lunga, noi pronti a giocarla

by Motori Fanpage

Binotto ammette: Melbourne circuito non ideale per Ferrari. Partita lunga, noi pronti a giocarla

Il risultato delle qualifiche, con le due Mercedes davanti a tutti, Sebastian Vettel a scattare dalla terza casella e Charles Leclerc quinto, con la Red Bull di Max Verstappen a dividere le due Ferrari, non ha soddisfatto gli uomini del Cavallino convinti però di poter ribaltare quella che sembra una sentenza Mercedes in gara. in foto: Il team principal della Ferrari, Mattia Binotto – Ferrari Il team principal ammette le difficoltà della Rossa Il precedente dell'anno scorso, quando Vettel riuscì a vincere nonostante una qualifica non ceto esaltante, alimenta l'ottimismo in casa Ferrari, ma è lo stesso team principal Mattia Binotto ad ammettere come la SF90, per caratteristiche, non ami particolarmente il tracciato australiano, un semi cittadino anomalo sul quale molte squadre hanno fatto fatica. Non possiamo dire che questo sia...

X
Ricercalo.it è su Facebook, ci aiuti a crescere?