Finanza

La distribuzione di libri è bloccata da sei giorni

by Il Post » Economia

La distribuzione di libri è bloccata da sei giorni

Dalla notte tra giovedì 28 febbraio e venerdì 1 marzo è in corso un grosso sciopero nel più grande magazzino di libri in Italia, la cosiddetta “Città dei libri” di Stradella, in provincia di Pavia, e per questa ragione alcuni dei nuovi libri pubblicati questa settimana non sono ancora arrivati nelle librerie. A scioperare sono 700 lavoratori di CEVA Logistics, l’azienda internazionale che dal 2013 gestisce il magazzino, e delle cooperative logistiche a cui è subappaltata parte del lavoro. Lo sciopero è stato indetto per chiedere il rispetto dei contratti di lavoro, il riconoscimento dei livelli di inquadramento (bloccati da tempo, come gli scatti di anzianità), la riconferma di circa 200 posti di lavoro e la trasformazione dei contratti da tempo determinato a indeterminato. Nel magazzino di Stradella, che ha una...

X
Ricercalo.it è su Facebook, ci aiuti a crescere?