Finanza

L'accordo per la cessione dell'ILVA ad ArcelorMittal è stato approvato a larga maggioranza dai dipendenti

by Il Post » Economia

L'accordo per la cessione dell'ILVA ad ArcelorMittal è stato approvato a larga maggioranza dai dipendenti

L’accordo per la cessione dell’acciaieria pugliese ILVA alla multinazionale ArcelorMittal è stato approvato a larga maggioranza dai dipendenti: i sì sono stati il 94% dei 6.866 voti espressi. Era un risultato atteso: l’accordo, che aveva ricevuto l’approvazione del ministro dello Sviluppo economico Luigi Di Maio dopo settimane di annunci e decisioni contrastanti, era stato raggiunto la settimana scorsa tra i sindacati italiani dei lavoratori metalmeccanici e ArcelorMittal. Prevede l’assunzione diretta di 10.700 persone, mentre ad altri 3.100 operai sarà offerto un incentivo all’esodo di un valore complessivo di 250 milioni di euro, circa ottantamila euro a testa, e riceveranno una nuova offerta di lavoro dalla stessa ArcelorMittal per restare occupati almeno fino al 2023. Rispetto all’accordo precedente, che era...

X
Ricercalo.it è su Facebook, ci aiuti a crescere?