Cultura

L'Arabia Saudita vuole entrare nel Teatro alla Scala

by Il Post » Cultura

L'Arabia Saudita vuole entrare nel Teatro alla Scala

Lo scorso 7 dicembre un ospite insolito ha assistito alla prima serata della nuova stagione del Teatro alla Scala di Milano, uno degli eventi mondani più prestigiosi della città (era in scena l’Attila di Giuseppe Verdi, diretta da Riccardo Chailly). Si trattava del principe Badr bin Abdullah bin Mohammed bin Farhan al Saud, ministro della Cultura dell’Arabia Saudita e importante consigliere del principe Mohamed Bin Salman, l’uomo più potente del paese. Badr non era a Milano in visita ufficiale ed è stato largamente ignorato da giornalisti e fotografi (non era particolarmente appariscente né esotico, con indosso lo smoking di ordinanza).  Quando alcuni giornalisti hanno chiesto qualche informazione in più sulla presenza del principe, il sovrintendente del teatro, l’austriaco Alexander Pereira, ha risposto in maniera...

X
Ricercalo.it è su Facebook, ci aiuti a crescere?