Cronaca

Piedimonte Matese, maresciallo finisce agli arresti domiciliari perché...

by Blitz quotidiano » Cronaca Italia

Piedimonte Matese, maresciallo finisce agli arresti domiciliari perché...

Piedimonte Matese (Caserta), marescialli finisce agli arresti domiciliari. L’accusa: “Ha sequestrato l’ex moglie… e il nuovo compagno” (foto d’archivio Ansa) ROMA – Un maresciallo dei vigili urbani di Piedimonte Matese ( Caserta ) di 59 anni è finito agli arresti domiciliari con l’accusa di aver sequestrato l’ex moglie e il nuovo compagno di quest’ultima. Il maresciallo infatti, secondo le accuse, dopo aver scoperto l’ex moglie con il nuovo compagno, un assessore di un piccolo comune del beneventano, li ha sequestrati entrambi in un appartamento, costringendoli a farsi fotografare in pose compromettenti. Foto poi utilizzate dal maresciallo, dice l’accusa, per ricattare l’assessore. L’accusa per il maresciallo è di sequestro di persona, violenza privata, estorsione, lesioni personali e maltrattamenti in...

X
Ricercalo.it è su Facebook, ci aiuti a crescere?