Cronaca

Napoli, magrebino accoltella e uccide nordafricano: notte di paura

by Blitz quotidiano » Cronaca Italia

Napoli, magrebino accoltella e uccide nordafricano: notte di paura

Napoli, magrebino accoltella e uccide nordafricano: notte di paura nella zona della movida (foto Ansa) NAPOLI – Omicidio nella tarda sera di sabato 12 gennaio sul lungomare di Napoli  a Mergellina, all’incrocio con via Caracciolo, zona particolarmente frequentata dalla movida del sabato sera.   Giovanni Rachid,  un cittadino marocchino di 29 anni conosciuto come Zico, è stato arrestato dalla polizia con l’accusa di aver accoltellato a morte Mohammed El Hanati Sghir,  un nordafricano di 51 anni.  La lite è nata per un posto in strada per vendere fazzoletti al semaforo della zona di Mergellina, dal lato degli chalet. Giovanni Rachid, dopo aver ucciso, ha tentato di scappare. Una pattuglia della polizia ha però visto la vittima riversa al suolo, in una pozza di sangue, sul marciapiede ed ha deciso di dividersi; un agente...

X
Ricercalo.it è su Facebook, ci aiuti a crescere?