Cronaca

Milano, bullismo alle medie: 13enne costretto a rubare in casa

by Blitz quotidiano » Cronaca Italia

Milano, bullismo alle medie: 13enne costretto a rubare in casa

Milano, bullismo alle medie: 13enne costretto a rubare in casa MILANO – Un 14enne a capo di una banda di bulli, a Milano, è finito agli arresti domiciliari per aver costretto un coetaneo a rubare a casa dei genitori.  L’indagine dei carabinieri, coordinata dalla Procura per i minorenni, ha al centro un 13enne, la vittima, costretto a rubare prima dei gioielli e poi dei soldi in casa da ‘offrire’ alla stessa banda. La vicenda, raccontata dal Corriere della Sera, comincia all’inizio del 2016. Da allora il bullo, a capo di una banda di cinque o sei ragazzini, terrorizzava il 13enne fino a provocargli attacchi di panico e il rifiuto di andare a scuola.  L’episodio più grave è quello degli anelli: picchiato e deriso periodicamente, un giorno la banda ha ordinato alla vittima di consegnare tutto l’oro della famiglia....

X
Ricercalo.it è su Facebook, ci aiuti a crescere?