Cronaca

Michele Misseri condannato per calunnia e diffamazione

by Blitz quotidiano » Cronaca Italia

Michele Misseri condannato per calunnia e diffamazione

Michele Misseri condannato per calunnia e diffamazione contro la criminologa Roberta Bruzzone (foto Ansa) ROMA – Michele Misseri, già condannato in via definitiva a 8 anni per soppressione del cadavere della nipote Sarah Scazz i, è stato condannato per calunnia e diffamazione nei confronti della criminologa Roberta Bruzzone e dell’avvocato Daniele Galoppa. La professionista è stata consulente di parte nel processo per l’omicidio mentre il legale è stato difensore dello stesso Misseri. Michele Misseri, come spiega lavocedimanduria.it – era finito sotto processo per aver accusato il suo ex avvocato, Daniele Galoppa, e la criminologa Roberta Bruzzone, di averlo costretto ad accusare la figlia Sabrina Misseri dell’uccisione di Sarah Scazzi. Per l’omicidio di Sarah Scazzi, infatti, in un primo momento lo stesso Michele si...

X
Ricercalo.it è su Facebook, ci aiuti a crescere?