Cronaca

Imane Laloua, uccisa e fatta a pezzi. Sono sue le ossa trovate nel 2006

by Blitz quotidiano » Cronaca Italia

Imane Laloua, uccisa e fatta a pezzi. Sono sue le ossa trovate nel 2006

Imane Laloua, uccisa e fatta a pezzi. Sono sue le ossa trovate nel 2006. La pista della setta satanica ROMA – Sono di Imane Laloua, la ragazza scomparsa a Prato nel 2003, le ossa ritrovate nel 2006 in alcuni sacchi gettati in un boschetto dell’A1, dopo il casello di Barberino di Mugello. Lo ha stabilito l’esame del dna. Gli omeri dello scheletro erano legati con uno spago e per questo si ipotizza che l’omicidio possa rientrare nell’ambito delle sette sataniche. Ora la procura di Firenze chiede che chiunque sa qualcosa e del motivo per cui fu uccisa, aiuti le indagini. Il pm Giuseppina Mione indaga per omicidio volontario e occultamento di cadavere. La mamma della ragazza,  Zoubida Chakir, ha lasciato un messaggio su Facebook: “Voglio però ricordarti com’eri. Pensare che ancora vivi. Voglio pensare che come allora mi...

X
Ricercalo.it è su Facebook, ci aiuti a crescere?