Cronaca

Ponte Genova, decreto beffa: niente commissario, slittano i lavori

by ilmessaggero.it - Primopiano

Ponte Genova, decreto beffa: niente commissario, slittano i lavori

dal nostro inviato
GENOVA
Un decreto a metà. Un accordo che è solo la copertina di un testo che è ancora tutto da scrivere: il commissario straordinario non c'è ma arriverà, la criticità della ricostruzione viene affrontata con generici «aiuti e sconti fiscali per individui e imprese colpiti dal crollo«. Ma è un decreto salvo intese, significa che tutto ciò che è stato deciso ora potrebbe cambiare domani. Un mese fa il ponte Morandi collassava trascinando nel vuoto 43 persone, ciò che resta è il dolore e lo scontento di una città ferita che si appresta a ricordare le sue vittime. Perché il consiglio dei ministri ha dato il via libera al decreto Genova, ma qui ha il sapore di una beffa: «E' passato tutto sopra le nostre teste», si indignano il governatore Giovanni Toti il sindaco Marco...

X
Ricercalo.it è su Facebook, ci aiuti a crescere?